Cosa occorre fare lo sappiamo...

 ora bisogna farlo!
 

Alcuni ancora lo negano ma una grande maggioranza di cittadini è consapevole che l'alterazione del clima causata dalle emissioni antropiche di gas serra e il prelievo insostenibile di risorse naturali dal pianeta stanno compromettendo seriamente le possibilità di sviluppo delle prossime generazioni. 

I nostri giovani si stanno interessando sempre di più a questa situazione, che ha lo svantaggio di manifestarsi in tempi medio-lunghi, soffrendo così dell'inerzia della politica, più orientata agli obiettivi di breve periodo.

Ognuno, nel suo piccolo, può fare qualcosa. Io vorrei lasciare alcuni strumenti in questo blog, realizzato per i più piccoli, per i loro genitori e per gli insegnanti, sperando che possano essere fonte di dibattito e di approfondimento sui temi scottanti che le nuove generazioni si troveranno ad affrontare e sulle soluzioni da porre in atto. La green economy, che punta ad un benessere di qualità e più equamente distribuito, l'economia circolare, pensata per rigenerare la materia di cui sono fatti i nostri prodotti e l'introduzione massiccia di energia da fonti rinnovabili son alcune delle risposte che troverete in questo blog.